+39 329 249 7150 migliari.davide@gmail.com

Riepilogo ordine


Stai acquistando: Libro

Importo unitario: € 20.00

Importo totale: € 20.00


* I campi contrassegnati con * sono obbligatori


Dopo alcuni anni di lavoro, ti presento finalmente il mio libro! Frutto di esperienze personali, come paziente prima e come terapista poi, è il primo nel suo genere che si rivolge alle persone nel tentativo di renderle più consapevoli ed autonome nella gestione delle problematiche di salute.

Perché è una pubblicazione unica? Provo a raccontartelo:

 

  • ho cercato di creare un “manuale di pubblica utilità” nel quale le persone possano trovare risposte chiare, utili ed efficaci che contribuiscano a formare una loro coscienza, autonomia e consapevolezza sugli argomenti inerenti la salute.
  • non esiste ad oggi in commercio un libro né di fisioterapia né di osteopatia (né tantomeno uno scritto di un professionista che incarna entrambe le professioni) che parli "il linguaggio delle persone" per renderle informate, consapevoli e soprattutto indipendenti nella gestione di problematiche posturali e dolori muscolo articolari. Il lettore viene stimolato a diventare il principale protagonista della propria prevenzione e/o cura attraverso l’esecuzione di esercizi alla portata di tutti, lo mette in guardia da fake news, rimedi fai-da-te e pratiche basate su "opinioni" più che verità scientifiche facendo piazza pulita di falsi miti inerenti la salute. Fino ad oggi infatti queste conoscenze sono state appannaggio di una ristretta cerchia di professionisti della salute molti dei quali, per vari motivi, non le hanno divulgate rendendole così fruibili in maniera semplice anche ai “non addetti ai lavori”. Probabilmente se non fossi stato un paziente prima ancora di essere un terapista, a quest’ora non sarei arrivato alle conclusioni di cui parlo in questo libro e non spenderei molte ore del quotidiano a rendere le persone più autonome da figure come la mia nella gestione di semplici esercizi posturali che possono prevenire e curare la maggior parte dei disturbi di cui tutti noi, presto o tardi, soffriamo. Se quindi non fossi stato male, se non avessi provato sulla mia pelle l’efficacia di questi semplici esercizi svolti in totale autonomia (dopo aver tentato con insuccesso tutte le cure dei percorsi tradizionali e non), non avrei mai risolto i miei problemi e non sarei mai arrivato ad avere queste consapevolezze (a tal proposito ti rimando ad un video che ho da pochi giorni caricato su youtube in cui presento il libro e parlo brevemente di com’è nato. Se cerchi nel mio giovanissimo canale –Davide Migliari Fisioterapista Osteopata- il video “Come e perché prendersi cura di se stessi: consigli di un fisioterapista osteopata” avrai qualche spunto di riflessione in più). “Guarirsi” (se vogliamo usare un termine un po’ forte) da certe problematiche muscolo-scheletriche è possibile: non occorrono strumenti da centinaia di euro che il mercato prova ad appiopparci ogni tre per due, non occorre per forza andare ogni settimana o ogni mese dal proprio fisioterapista od osteopata a farsi massaggiare o scrocchiare o sottoporsi a cicli continui di terapie in centri fisioterapici dove troppo spesso si agisce non mettendo il bisogno e l’autonomia della persona davanti a tutto. Per “guarirsi” è sufficiente avere un tappetino da otto euro della decathlon ed una fettuccia di quattro metri (altri otto euro circa) da legare ad un termosifone (se vedrai il libro capirai). Dopodichè servono volontà e costanza. Gli ingredienti sono questi.

Cos’altro contraddistingue questo libro?

  • Apre ad una visione a 360° del corpo molto “terra terra”, concreta e pragmatica.
  • Guida il lettore nel ragionamento di quali potrebbero essere le origini del suo/i disturbo/i, i percorsi di cura più adatti a lui.
  • Affronta alcune tematiche molto attuali e per le quali la popolazione mostra sempre più interesse come: la differenza tra osteopatia e fisioterapia, quando andare dal primo o quando è meglio preferire il secondo, la relazione tra cibo e dolore, alcuni falsi miti da sfatare in merito allo sport, consigli ergonomici da attuare a lavoro o nella vita di tutti i giorni ecc.

Le centinaia di feedback avuti nelle serate di presentazione del libro e la mia pratica quotidiana mi confermano che gli obiettivi per i quali ho scritto quest'opera sono stati raggiunti. Mi auguro che anche tu la possa trovare una lettura interessante ed utile per te ed i tuoi cari!

Di seguito riporto l'estratto della quarta di copertina". Buona visione!

"In una società fast che non aiuta le persone ad acquisire autonomie e nella quale vengono proposte troppo spesso soluzioni altrettanto fast (che però risultano essere palliative e non risolutive), questo libro apre alla conoscenza, alla fiducia nelle proprie capacità di autogestirsi e a rapportarsi con maggior consapevolezza verso tematiche inerenti la salute.                                                                    Ognuno è infatti il miglior medico di se stesso ma per fare questo deve prima essere correttamente informato. Uno sguardo su come sia possibile autotrattarsi e l'importanza di farlo, sui collegamenti e le influenze tra postura e organi, su come affrontare l'attività sportiva, sull'importanza di una corretta respirazione diaframmatica, sulla relazione tra alimentazione e dolori, sulle differenze tra fisioterapia ed osteopatia e su alcuni consigli generali di ergonomia. Un libro che vi farà guadagnare salute facendovi risparmiare tempo e denaro."

 

Il libro è attualmente disponibile nelle principali edicole (Edicola Porta Luca- Rivalta, Edicola Report- Centro commerciale Ariosto) e librerie reggiane (Libreria del Piccolo Teatro, Libreria Strand, Libreria Arco). 

E' inoltre possibile acquistarlo presso la storica Libreria Tarantola a Sesto. 

E' possibile acquistarlo online nel link a fianco e spedirlo tramite pacco tracciato in tutta Italia al costo di 20euro

E' disponibile anche la versione ebook su Amazon   https://www.amazon.it/Come-perch%C3%A9-prendersi-cura-stessi-ebook/dp/B07MDD1HWD/ref=tmm_kin_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=

 

Top